Seleziona una pagina


Stai cercando di perdere o mantenere il tuo peso, ma non vuoi rinunciare alla tua piccola birra in terrazza? Quindi sei in un dilemma! Perché l'idea che bere birra ti faccia venire la pancia è diffusa. Devi solo ascoltare espressioni come "pancia di birra" per rendertene conto. Quindi, è difficile continuare a pensare che questa bevanda non abbia alcun impatto sul tuo peso. Ma possiamo davvero dare credito a questa credenza popolare? La birra ti fa davvero ingrassare? Ti diamo tutte le risposte qui.

La birra è ricca di calorie?

Cosa troviamo nella birra?

La birra è composta principalmente da acqua, che rappresenta circa il 90% della birra. Quindi vengono aggiunti i cereali. Questi sono principalmente& # 39; orzo, ma possiamo anche trovareAvena, frumento, mais o frumento. Poi c'è il file luppolo, che è la pianta che conferisce a questa bevanda la sua particolare amarezza. Infine, aggiungiamo alla birra lieviti, che permetterà di conservare la birra e che renderà la bevanda alcolica. Quindi, a seconda della produzione, alcune spezie possono essere aggiunti per finalizzare la preparazione, come zenzero o bucce d'arancia.

L'alcol

Se c'è un elemento nella birra che ti fa ingrassare, allora è l'alcol ! Il fatto che questa bevanda sia alcolica implica che contenga etanolo, una molecola che è ben nota per farti ingrassare. Per farti un esempio, un grammo di zucchero è 4 calorie, mentre un grammo di etanolo è 7 ! Nella birra, quindi, l'etanolo è il principale fattore di aumento di peso. Essendo fatta di cereali, la birra contiene anche carboidrati, ma in una proporzione che non farà una grande differenza per il tuo peso.

Quindi, la birra ti fa ingrassare? Sì e no ! Perché se l'etanolo è responsabile dell'aumento di peso, non tutte le birre ti faranno ingrassare allo stesso modo. Se vuoi mantenere la tua figura mentre bevi ancora birra, allora prova a bere principalmente birre a basso contenuto di alcol.

Calorie nella birra

Pertanto, la birra non è neanche lontanamente ricca di calorie come suggerisce la sua reputazione. Ad esempio, è una bevanda calorica molto inferiore rispetto al vino, o anche alcuni succhi di frutta o soda, che contengono molti più zuccheri della birra.

Quindi, 100 ml di birra rappresentano 37,3 calorie. In confronto, 100 ml di vino bianco rappresentano 83,5 calorie, 100 ml di vino rosso 77,7 calorie, 100 ml di champagne 81,7 calorie. I cocktail sono le bevande alcoliche più caloriche che puoi trovare! La birra è quindi uno degli aperitivi alcolici a basso contenuto calorico che puoi consumare.

La birra in realtà soffre di una cattiva reputazione, ma la verità è che non è così ricca di calorie come vorresti far credere. Questa è la stessa idea sbagliata che viene fatta anche su di lui.

I benefici per la salute della birra

In realtà, la birra è un alcol relativamente ipocalorico, se il suo contenuto alcolico non è troppo alto. Ma non è tutto! La birra non solo non fa ingrassare, ma è anche ricca di ingredienti che fanno bene alla salute!

Per esempio, la birra è ricca di minerali come magnesio e potassio, indispensabili per la buona salute del nostro organismo. Inoltre, la birra è ricca di vitamine del gruppo B, in particolare le vitamine B12, ottimo per la salute, in particolare per ridurre il rischio cardiovascolare. Essere ricco di fibre A base di orzo, la birra è ottima anche per un buon transito intestinale.

E, ciliegina sulla torta, il luppolo l'avrebbe fatto virtù antistress ! Sebbene la scienza non sia ancora stata conclusiva su questo argomento, sembrerebbe che questo ingrediente aiuti a ridurre gli effetti dello stress e dell'ansia.

Ma, poiché c'è sempre un ma, tutti questi benefici sono reali solo se la birra viene consumata con moderazione ! Non si tratta di incoraggiarti a bere il più possibile per migliorare la tua salute!

Un altro rischio: gli eccessi legati alla pratica

Infatti, i rischi per la salute e l'aumento di peso sono legati all'eccesso. Inoltre, la birra è solitamente accompagnata da cibi come arachidi, patatine, ecc. Questi cibi non solo ti fanno ingrassare, ma ti fanno anche venire sete, il che incoraggia ancora di più il consumo di birra! Cerca altri tipi di accompagnamenti per la tua birra, come per esempio.

Se la birra può quindi avere benefici sulla tua salute, è solo nel caso di a consumo ragionevole, quindi, nessun eccesso! Ciò che rende grassa la birra, quindi, è soprattutto l'eccesso di consumo. E se non hai bevuto con moderazione, ora è il momento di smetterla con l'abbuffata di ieri!

Come bere birra senza ingrassare?

La birra è una delle bevande alcoliche a basso contenuto calorico. Tuttavia, ciò non significa che puoi consumarlo senza moderazione! Perché questo è il nocciolo della questione: la moderazione! Infatti se 100ml di birra rappresentano solo 37,3 kcal, quale è davvero limitato a 100ml? Mezza birra rappresenta 25 cl, o 250 ml!

Poi sorge un altro problema: come scegliere la tua birra? Ti consigliamo di rivolgerti a birre analcoliche, che sono automaticamente più bassi in calorie rispetto alla loro versione alcolica. Contengono ancora calorie, ma in quantità minori.

Tuttavia, attenzione alle aggiunte che potrebbe essere stato fatto con la birra. Alcuni produttori aggiungono zuccheri ai loro prodotti che migliorano il gusto della birra. Questo è particolarmente vero con alcune birre analcoliche, quindi devi stare molto attento. Se rimetti le calorie perse con l'alcol nello zucchero, non ne vale la pena! Allo stesso modo, il file Le birre aromatizzate del tipo variegato sono generalmente molto ricche di acido. Quindi fai attenzione alla composizione della birra che consumi.

Per evitare di ingrassare, è quindi importante scegli la birra giusta. Ad esempio, alcune birre a basso contenuto di grassi hanno meno zucchero, ma non meno alcol! Allo stesso modo, le birre analcoliche possono contenere più zuccheri. Quindi fai attenzione alla composizione della birra che scegli.

Il nostro verdetto

  • Bere con moderazione e occasionalmente
  • Scegli birre a basso contenuto di alcol o addirittura analcoliche
  • Presta attenzione alla composizione della tua birra e agli eventuali zuccheri aggiunti alla sua composizione
  • Non fare uno spuntino per accompagnare la birra o scegliere cibi sani
  • Bere un bicchiere d'acqua dopo ogni bicchiere di birra per limitare il rischio di disidratazione

Insomma, se la birra non è particolarmente calorica rispetto ad altri alcolici della stessa categoria come il vino, tutto dipende dalle quantità! Una birra di tanto in tanto, sì, ma non di più!